Destinazioni

Cinque Terre da sogno!

8 mars 2018

Cinque Terre da sogno!

Cinque Terre da sogno!

palmaria11

I luoghi più celebri dela Liguria li conosciamo tutti… Genova, Portofino, Sanremo, La Spezia, ma per tutti quelli che, amano la natura, la calma e il relax io consiglio le Cinqueterre!

Prima sosta : Porto Venere

Portovenere-11

Porto Venere è conosciuto soprattutto per le sue peculiarità paesaggistiche: le case-torre addossate l’una all’altra in un’unica variopinta palazzata, il castello Doria situato su un’altura rocciosa che domina il borgo marinaro, ma anche per le sue aree di interesse naturalistico e archeologico, dichiarate Patrimonio dell’umanità dall’Unesco. In questo luogo incantato, ricco di storia e cultura, saliamo a bordo della nostra barca e salpiamo per un’indimenticabile avventura…

Seconda sosta: Palmaria

isle-palmaria

Facciamo rotta su Palmaria, la maggiore delle isole del Golfo di La Spezia, è un luogo incontaminato e unico al mondo. La nostra barca (in noleggio), un Comet 9.10 del ’73! Scivola tranquilla su un acqua cristallina e il panorama è assolutamente mozzafiato. Di particolare interesse naturalistico e storico sono le grotte dell’isola. La Grotta dei Colombi, al cui interno sono stati ritrovati resti fossili di animali pleistocenici, ma anche l’idilliaca Grotta Azzurra, raggiungibile solo via mare, chiamata così proprio per l’incredibile colore turchese delle sue acque. Al largo di Palmaria, gli isolotti Tino e Tinetto dalla bellezza selvaggia e l’atmosfera da sogno. Ci aspettano silenziosi

Terza sosta: Riomaggiore

Manarola

Facciamo scalo a Riomaggiore, la più orientale delle Cinque terre, è un borgo strutturato a gradoni, con le sue caratteristiche case-torri tinteggiate dei colori tipici liguri. Qui ha inizio la cosiddetta via dell’Amore, una strada pedonale molto suggestiva, da cui è possibile ammirare splendidi paesaggi, tra il rumore delle onde e l’aria salmastra. Dopo una breve passeggiata, ci si sofferma in uno dei ristoranti di cucina tipica ligure del borgo, sorseggiando il rinomato vino locale e perdendoci nel panorama da sogno.

Quarta sosta: Monterosso a mare

69104715

Navigando fino alla parte più occidentale delle cinque terre, si giunge a Monterosso, un borgo ubicato al centro di un piccolo golfo naturale e protetto da una scogliera. Qui, accanto alla famosa statua del Gigante, raffigurante Nettuno, che svetta fra le scogliere suggestive di Punta Mesco, ci si rilassa del tutto, immergendosi nelle sue acque limpide, in totale e assoluta tranquillità. Noi e la nostra barca siamo immersi in un’atmosfera del tutto unica e surreale.

Quinta sosta: Vernazza

Vernazza-port

Salpiamo con calma, mettiamo la prua verso un piccolo gioiello antico, incastonato nelle Cinque terre. Così si presenta Vernazza ai suoi visitatori, meritandosi di essere elencato fra i borghi d’Italia più belli in assoluto. Gettiamo l’ancora nelle vicinanze del porticciolo. Tutti sul tender e via!  Vernazza è il luogo ideale in cui trascorrere una giornata all’insegna della cultura, di escursioni fra sentieri traboccanti di vigneti e paesaggi mozzafiato. La sera, dopo una così piacevole giornata, una cenetta romantica si impone, degustiamo le specialità eno-gastronomiche delle Cinque Terre. Tutto è magico qui, siamo immersi in un panorama assolutamente unico al mondo.SamBoat.it