Notizie samboat

Quanto costa noleggiare una barca in Italia?

7 November 2019

Quanto costa noleggiare una barca in Italia?

L’Italia è una delle mete più ricercate dagli amanti del mare in tutto il mondo.

Non solo per la dieta mediterranea, e le belle donne, ma principalmente per la varietà di coste che la meravigliosa penisola a forma di stivale presenta.

Ogni località presenta luoghi di interesse e attività piuttosto differenti tra loro, pertanto le richieste di specifiche tipologie di barche sono diverse da regione a regione e addirirttura da località a località, e di conseguenza, spesso, anche i prezzi!

Infatti, essi normalmente dipendono dal tipo di barca, la dimensione, la potenza, eccetera… ma ciò che differenzia realmente i prezzi, e che rende difficile uno studio accurato, è il mark-up dovuto al prestigio della località; ovviamente, affittare una barca a Porto Cervo o a Pozzallo, non ha lo stasso margine di prezzo.

Ma… in media, quanto costa affittare una barca?

Di solito, nonostante come già specificato i prezzi possono cambiare moltissimo a seconda della località, i prezzi per noleggiare la barca non si scostano molto dalla media nella maggior parte dei porti.

Bisogna, inoltre, tenere in considerazione tre aspetti quando si noleggia una barca:

1. Quasi tutti i tipi di barche richiedono una patente nautica adeguata, in mancanza della quale è necessario aggiungere il costo di uno skipper, che può variare da 50 fino a anche 200 euro al giorno.

2. Quando si noleggia da un professionista, anche tramite SamBoat, è normale che vengano caricati al prezzo del noleggio i cosiddetti “extra”, i quali possono essere sia obbligatori che opzionali. Tra gli obbligatori, il più frequente è il costo della pulizia finale, che generalmente costa intorno ai 120 euro.

3. Quasi tutte le barche vengono noleggiate a un prezzo che esclude il carburante, percui al costo del noleggio comprensivo degli extra, è necessario aggiungere il consumo di carburante (che per certe barche molto potenti, può addirittura superare il costo del noleggio!)

SamBoat ha fatto una analisi sui prezzi medi, in modo da poter rispondere alle curiosità dei suoi clienti!

Noleggiare una barca a motore (<20mt)

barche a motore in rada

Il prezzo giornagliero per il noleggio di un motoscafo (un open, o in generale una barca “rigida”), è di 580 euro, anche se può variare parecchio spaziando da un minimo di 100 euro circa fino a più di 1000 euro.

Noleggiare un gommone

Gommone bianco, motoscafo semi rigido

I gommoni sono generalmente più economici delle barche a motore, escludendo gommoni di lusso come il Tempest Capelli.

In media un gommone costa 250 euro al giorno, e i prezzi si scostano meno dalla media rispetto che altri tipi di barche, muovendosi su un range tra i 50 euro o anche meno, fino ai 500 euro.

Noleggiare uno yacht (>20mt)

yacht enorme bianco, barca lussuosa

Gli yacht, anche se non hanno bisogno di presentazioni, sono il segmento “premium” delle imbarcazioni a motore, e il loro prezzo ne rispecchia il lusso.

Noleggiare uno yacht costa in media sui 1000 euro al giorno, tuttavia se ne trovano a partire dai 500 euro, fino a cifre davvero inimmaginabili.

Quando si affitta uno yacht a un PRO bisogna tenere in conto della APA (Advance Provisionin Allawance), ovvero un “sovrapprezzo” per così dire, che normalmente rappresenta il 30% del costo del noleggio, in copertura di tutti gli extra eventuali (cibo, bevande, porti, ecc…).

Noleggiare una barca a vela

Persone su una barca a vela bianca vicino al porto

Sulle barche a vela ci sarebbe davvero molto da dire, infatti sono quelle che più di tutti vedono il proprio prezzo intaccato dalla propria dimensione (che normalmente è misurata in piedi);

Noleggiare una barca a vela piccola, intorno ai 30 piedi o meno più costare anche 150 / 200 euro al giorno, anche se in media il prezzo giornagliero per noleggiare una barca a vela è sui 280 euro, e può alzarsi, in relazione con la dimensione e l’anno della barca.

Questo tipo di barca è quello che più spesso richiede uno skipper esperto, il che porta il prezzo ad alzarsi drasticamente. Tuttavia, la barca a vela permette di risparmiare sul carburante.

Noleggiare un catamarano

Catamarano di lusso ancorato in grecia

I catamarani, presentano le stasse carattaeristiche delle barche a vela, con la differenza che sono decisamente più stabili, il che li rende ottimi per chi soffre il mare.

Sono più cari delle barche a vela, costando in media 470 euro al giorno.

SamBoat permette di affittare tutte le tipologie di barche, praticamente ovunque nel mondo, dai un’occhiata!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *