Itinerari Itinerari Sardegna

Perché noleggiare uno yacht in Sardegna oggi

2 August 2022

author:

Perché noleggiare uno yacht in Sardegna oggi

Se stai pensando di noleggiare uno yacht in Sardegna oggi, siamo qui per dirti che… è un’ottima idea! E sai perché? La Sardegna, in particolare la Costa Smeralda, è il luogo più rinomato per il noleggio yacht. In questo articolo ti daremo degli spunti su possibili itinerari da seguire, nonché le basi di partenza più famose per un affitto yacht di un giorno o più. 

Parti all’esplorazione delle spiagge bianche e immacolate del nord della Sardegna, tra natura incontaminata e sfumature di cobalto del mare. Cosa aspetti? Noleggia uno yacht e parti per un’avventura unica in compagnia di amici e famiglia!

Le basi di partenza ideali per noleggiare uno yacht in Sardegna oggi

Le basi migliori per affittare uno yacht in Sardegna oggi, nel pieno della stagione estiva, sono i famosi porti di Porto Cervo e Porto Rotondo. 

Il primo più grande e rinomato tra i VIP della Sardegna è il luogo ideale per trovare i grandi yacht. Qui avrai un’ampia scelta tra yacht a vela e a motore. La decisione spetta solo a te! 

Sei in cerca di comfort e avventura per te e tutta la tua famiglia o gruppo di amici o preferisci un mezzo veloce che ti possa portare in poco tempo nelle tue tappe preferite? Naviga sulla piattaforma di Samboat, applica i filtri e scegli lo yacht che fa per te!

Se decidi di partire da Porto Rotondo, la scelta sarà un pelo più limitata, ma avrai comunque una vasta gamma di imbarcazioni e di supporto dai proprietari e dai nostri consulenti per fare una scelta informata. Porto Rotondo, più piccolo di Porto Cervo, è situato nel Golfo di Marinella, un luogo incantevole pieno di spiagge bianche e locali notturni accattivanti. 

Se sei un gruppo di amici in cerca di una vacanza divertente a costi più bassi rispetto a quelli di Porto Cervo, ti consigliamo una visita a Porto Rotondo e di affittare il tuo yacht partendo da qui.

Se preferisci, puoi anche partire da porti meno conosciuti ma pur sempre validi come: Porto Pollo, Palau, Cannigione, Portisco, Olbia, nonché molti altri. Qui avrai una selezione altrettanto importante tra yacht a motore e a vela.

Sia che tu decida di affidarti al noleggio yacht a Porto Cervo o al noleggio yacht a Porto Rotondo o a qualsiasi altro noleggio in zona, siamo sicuri che la tua vacanza non potrà che essere un’esperienza magica senza eguali!

Itinerari imperdibili per un noleggio yacht in Sardegna

Che tu abbia deciso di recarti in Sardegna per un noleggio yacht di un giorno o una settimana, quest’isola magnifica a largo della penisola italiana sarà in grado di soddisfare qualsiasi tuo desiderio. 

Gli itinerari da seguire in Sardegna sono infiniti e tutti stupendi da navigare affittando uno yacht, ma di seguito ti elenchiamo quelli che noi riteniamo gli itinerari imperdibili per una vacanza in barca in Sardegna. 

Golfo Aranci, Tavolara e Molara: 2-3 giorni

Per chi è in cerca di una vacanza di 2-3 giorni con un noleggio yacht in Sardegna, consigliamo questo secondo itinerario con partenza da Porto Rotondo in direzione sud verso Golfo Aranci.

Dal Golfo di Marinella dirigiti verso Golfo Aranci e la più vicina Cala Moresca per una sessione di snorkeling in compagnia. Qui traccia rotta verso le isole di Tavolara e Molara a sud. A questo punto della giornata, dopo un bel bagno mattutino rilassante, ti consigliamo di prenotare un tavolo a La Corona, il ristorante gourmet che si trova sopra l’isola di Tavolara. Tavolara è facile da riconoscere in navigazione: tieni gli occhi aperti per una montagna che si erge in mezzo al mare!

Dopo pranzo, recati a Molara per un bagno alle Piscine di Molara, delle vasche naturali di acqua turchese a largo della costa di quest’isola. Il mare è così limpido che ti sembrerà che stai nuotando in piscina, anzi molto meglio, in una piscina in mezzo al mare! 

Se sarai fortunato nello stretto tra Tavolara e Molara passano i delfini a volte. Tieni gli occhi puntati in acqua durante la navigazione verso l’ultima tappa della giornata: Capo Coda Cavallo. Questa baia dalla bellezza unica è al riparo dalla maggior parte dei venti e molto frequentata dai turisti per la sua bellezza. Osserva il tramonto sulla baia prima di fare ritorno in porto!

L’Arcipelago de La Maddalena: 3-4 giorni

Noleggia uno yacht con partenza da Porto Cervo e lascia che inizi la tua avventura di 3-4 giorni per mare dirigendoti verso nord, in direzione dell’Arcipelago de La Maddalena, una delle perle più brillanti della Costa Smeralda. 

Passa il tuo primo giorno di vacanza in questo magnifico arcipelago, esplorando le isole di Spargi e Budelli. Il secondo giorno dedicati alle isole di Santa Maria e Razzoli, mentre il terzo e quarto giorno ad esplorare Caprera, Santo Stefano e la stessa Isola Maddalena, che si erge imponente al centro di tutte le isole minori del suo arcipelago. 

A Spargi ti consigliamo di visitare Cala Granara, Cala Corsara e Cala Soraya. Qui siamo certi che non rimarrai deluso dai colori turchesi e smeraldo delle acque di queste calette imperdibili. Dirigiti poi verso Budelli per godere delle insenature rocciose di Cala del Cavaliere e Spiaggia Rosa, due paradisi incontaminati da visitare assolutamente.

Prosegui per una sessione di snorkeling intenso a largo delle coste delle isole di Santa Maria e di Razzoli, in specifico a largo dell’isola Piana, la più piccolina di una bellezza stravolgente. 

Poi recati all’isola de La Maddalena per esplorare luoghi nascosti e spiagge bianchissime, tra cui la Spiaggia dello Strangolato e Spalmatore a nord, la Spiaggia di Bassa Trinita e di Cala d’Inferno sulla costa ovest dell’isola. Circumnaviga l’isola da nord a sud e dirigiti al Parco Nazionale dell’Arcipelago de La Maddalena a sud per scenari unici e natura incontaminata.

Infine, recati a Caprera, l’isola a est de La Maddalena. Una delle nostre preferite nell’Arcipelago, l’isola di Caprera ospita molti scenari suggestivi e calette dalle acque turchesi, tra cui la Spiaggia di Cala Garibaldi a ovest, Cala Napoletana a nord, Cala Coticcio a est (la n.1 sulla nostra lista!) e infine la Spiaggia I due Mari e quella del Relitto.

Porto Pollo, Santa Teresa di Gallura e Bonifacio: 4-5 giorni

Ultima tappa imperdibile se si decide di partire con un noleggio yacht da Porto Cervo, e per chi ha un po’ di tempo in più per godersi la propria vacanza in barca, 4-5 giorni, è certamente il trio Porto Pollo – Santa Teresa di Gallura – Bonifacio. Si, sappiamo che Bonifacio si trova in Corsica, eppure pensiamo che sia una tappa imperdibile per chi ha deciso di partire per una vacanza lussuosa all’insegna dell’avventura!

Dirigiti in direzione nord a Porto Pollo e fai visita alla bellissima Isola dei Gabbiani, connessa alla terraferma da una lingua di sabbia incantevole. Qui potrai passeggiare sulla spiaggia oppure dedicarti ai numerosi sport acquatici che si praticano nel golfo. Per citarne alcuni, kitesurf, windsurf e molti altri. Passa un giorno intero ad esplorare le bellezze della zona da Palau a Conca Verde. 

Il secondo giorno recati a Santa Teresa di Gallura. Situata nello stretto di Bonifacio, questa località a nord della Sardegna è molto rinomata per la sua bellezza e vicinanza alla Corsica, visibile dalla costa. Fai una sosta alla magnifica Spiaggia di Rena Bianca per uno snack e una nuotata prima di dirigerti verso la costa sud della Corsica, in direzione di Bonifacio. 

Per attraversare lo stretto assicurati che i venti e le correnti siano favorevoli ed evitare che le cosiddette “Bocche di Bonifacio” non siano un problema per la tua navigazione. Una volta raggiunto Bonifacio, vi consigliamo di sostare in zona porto e di scendere per una cena di pesce in gran lusso a La Caravelle!

Il giorno seguente fai ritorno a Porto Cervo e prendi quest’ultima giornata di navigazione per esplorare i luoghi nascosti della costa che non abbiamo menzionato. La Sardegna è tutta da scoprire, cosa aspetti a rimanere a bocca aperta?

Santa Teresa di Gallura

Quanto costa noleggiare uno yacht in Sardegna oggi?

Noleggiare uno yacht in Sardegna oggi può partire anche da un prezzo relativamente economico di circa 700 € al giorno e di circa 5000 € a settimana. 

Fai bene la tua scelta in base alle esigenze della tua ciurma e parti per festeggiare un’occasione speciale in compagnia delle persone che ami. Una festa di laurea con amici, un compleanno in famiglia o un matrimonio di coppia… il noleggio yacht in Sardegna di Samboat è il modo perfetto per rendere qualsiasi occasione la più speciale!

Serve la patente per noleggiare uno yacht?

Per noleggiare uno yacht serve la patente nautica. Nonostante ciò, Samboat ti propone l’opzione di noleggiare il tuo yacht con lo skipper. Lo skipper è un esperto di mare e di barche, solitamente in possesso di molteplici patenti nautiche. Inoltre, potrà anche aiutarti a trovare i luoghi meno frequentati e più caratteristici della costa e dei piccoli arcipelaghi a largo di quest’ultima. 

Cosa aspetti? Richiedi la presenza di skipper ed equipaggio per un’esperienza di lusso a 360 gradi per la tua prossima vacanza in barca targata Samboat!