Itinerario isole di Hyères di 7 giorni: salpa per la Costa Azzurra

by | Feb 28, 2023

Hyères è un arcipelago situato in Costa Azzurra, sulla costiera mediterranea della Francia. È una località ricca di meravigliosi paesaggi naturali e di facili punti di ancoraggio, che offre molte opportunità per passare un’incredibile vacanza in barca.

Vero e proprio paradiso terrestre, Hyères è una di quelle magiche destinazioni che un navigatore deve vedere almeno una volta nella sua vita. Noleggia una barca a Hyères e scopri le baie nascoste e gli eccezionali punti d’ancoraggiodella regione.

Informazioni pratiche per un noleggio barche a Hyères

Innanzitutto, ti consigliamo di effettuare questo itinerario in barca alle isole di Hyères da Maggio a Ottobre, in particolare da Maggio a Giugno e da Settembre fino a Ottobre, dove troverai meno folla. Durante questo periodo, il clima per navigare è eccellente.

In seguito, ti consigliamo di controllare sempre le varie zone di ancoraggio prima di partire. Ci sono sempre delle aree dove non è permesso ancorare. Inoltre, assicurati di avere una mappa nautica in modo da evitare sorprese sgradevoli durante il tuo viaggio! Per ultimo, proteggiamo i nostri fondali marini: ancora unicamente nella sabbia!

Giorno 1: Saint-Mandrier

Per il tuo primo giorno di barca, comincia con la meravigliosa Saint-Mandrier. Prima di salpare, ti consigliamo di scoprire le sue spiagge e la sua piccola città, dove troverai delle viste eccezionali.

Una volta arrivato al porto, prendi il tempo di familiarizzarti con la barca e fai la scorta per 7 giorni. Saint-Mandrier ha un portomolto incantevole ed è in prossimità di tutte le strutture che necessiterai pre-partenza.

Ti consigliamo di dormire nel porto e di dirigerti verso l’isola Porquerolles la mattina seguente.

Giorno 2: Saint-Mandrier → Isole Porquerolles

13,9 miglia nautiche, 2 ore e 45 minuti di navigazione

Dopo la nottata nel porto, dirigiti verso Porquerolles. Quest’isola fa parte del trio idilliaco delle isole d’Oro. Porquerolles è molto popolare per la sua bellezza, le sue foreste di brugo e di pini e la sabbia bianca delle sue spiagge. Il posto offre bellissime baie, acque calde e magnifiche viste. In quest’isola, la natura è eccezionale: il profumo di eucalipti e di pini sovrastano ovunque!

L’isola Porquerolles è divisa in due parti: la parte sud, dove puoi trovare ripidi coste con scogliere appuntite e alcune baie nascoste. La parte nord, dove le spiagge sono bianche e l’acqua è trasparente.  

Ti consigliamo di fare un aperitivo sulle terrazze all’ombra dell’isola e di provare i gelati “coco frio” fatti in casa. Dopo, rilassati sulla spiaggia di Notre-Dame, votata come la miglior spiaggia in Europa nel 2015!

Infine, passiamo all’ancoraggio. Ti proponiamo di ancorare nella baia di Alicaster, vicina alla spiaggia di Notre-Dame, dove i venti dell’est proteggeranno il punto d’ancoraggio.

Giorno 3: Isole Porquerolles → Isola Port Cros

9,3 miglia nautiche, 2 ore di navigazione

La mattina seguente, salpa in direzione di Port Cros. L’isola regala un paesaggio selvaggio che forma il cuore del Parco Nazionale di Port Cros.

Il porto è una delle attrazioni principali dell’isola, situato in un’insenatura e circondato da molte case di pescatori.

Questo posto è pieno di foreste con palme e di spiagge a forma di alberi tamerici, un sogno! In qualunque modo, la vera bellezza di Port Cros è il suo spettacolare fondale marino.

Giorno 4: Port Cros → Isola del Levant

3 miglia nautiche, 36 minuti di navigazione

Per il terzo giorno di navigazione, salpa di nuovo in direzione dell’isola del Levant, un posto che unisce autenticità e natura. L’isola del Levant ti offrirà paesaggi rocciosi, spiagge di sabbia bianca mozzafiato e baie selvagge e incontaminate. 

Ti consigliamo di passeggiare sull’isola e di scoprirla. Per rendere la tua visita ancora più divertente, noleggia una bicicletta.

In conclusione, il Levant, con la sua pacifica ed eccezionale natura, ti regalerà grandi punti d’ancoraggio.

Giorno 5: Isola del Levant →  Le Lavandou

5,4 miglia nautiche, un’ora di navigazione

È ora di lasciare questo paradiso terrestre e di scoprirne uno nuovo, quindi dirigiti verso Le Lavandou. Le Lavandou ti offrirà acque cristalline, baie nascoste e ripide scogliere.

Se sei amante delle escursioni, questo posto è assolutamente da visitare! Scoprirai delle viste uniche dove potrai ammirare il cielo, il mare e la natura!

Infine, ti consigliamo di ancorare la barca nella grande baia dell’isola, dove potrai passarci una rilassantissima nottata. In ogni caso, assicurati di avere una mappa della zona perché non avrai modo di ancorare da nessun’altra parte.

Giorno 6: Le Lavandou → Penisola di Giens  

10,5 miglia nautiche, 2 ore di navigazione

Il sesto giorno di navigazione sarà la tua ultima sosta. Salpa in direzione della penisola di Giens. Per questa visita, apri bene gli occhi e ammira (se sarai fortunato) i delfini. Questa sosta è da non perdere, la penisola è un’estesa di cielo e d’acqua, circondata da pini e piccole case. Giens regala spiagge paradisiache, piccoli isolotti, porti e baie magnifiche. Una vera e propria gioia per i navigatori.

Ti consigliamo di mettere piede sull’isola e di visitare la sua fortezza e la Torre di Fondue che si trova nel sud-est della penisola.

Il forte di Brégançon è un’ottima zona per ancorare e spendere la notte, quindi te la raccomandiamo. Anche lì, sarai protetto dai venti del nord e dell’est.

Giorno 7: Penisola di Giens →  Saint-Mandrier

11,8 miglia nautiche, 2:50 ore di navigazione

È l’ultimo giorno di questo itinerario di Hyères, è ora di ritornare a Saint- Mandrier. Dopo aver controllato le condizioni della barca e dopo averla rifornita, potrai goderti un’ultima volta il paesaggio pittoresco che Saint-Mandrier ti offre. Finirai il tuo viaggio in barca in bellezza!

Se cerchi nuove destinazioni, consulta questa pagina per un noleggio barche alle Isole Tremiti.

Piattaforma di noleggio barche online in tutto il mondo
Con 14 giorni di ferie puoi avere 38 giorni di vacanza nel 2024

Con 14 giorni di ferie puoi avere 38 giorni di vacanza nel 2024

Stai pensando a che giorni di ferie prendere quest’anno per goderti al massimo le tue vacanze? Con 14 giorni scelti attentamente, potrai godere di 38 giorni di vacanza nel 2024. Scopri come sfruttare al meglio le tue ferie e creare momenti indimenticabili.  VACANZE DI...

Il Natale e le tradizioni marine 

Il Natale e le tradizioni marine 

È finalmente giunto il momento più magico dell'anno, in cui la cioccolata calda sostituisce le bibite ghiacciate e guanti e cappelli prendono il posto dei costumi da bagno e degli occhiali da sole.  Questo periodo è intriso di tradizioni che scaldano il cuore e creano...