Come il mare può migliorare il tuo benessere 

by | Jun 30, 2023

Immagina di essere in viaggio verso la costa e desiderare di trascorrere una giornata all’insegna del divertimento. Qual è la soluzione? Programma una rilassante gita in mare con un noleggio barche al Lago di Garda o con un noleggio barche in Sicilia, seguito da un delizioso pranzo a base di ostriche. Dopodiché, pratica un po’ di paddle board per liberare l’adrenalina e magari anche un piacevole pisolino sulla spiaggia. Il sole brilla, il vento soffia e le onde sono tranquille… Questo è il vero paradiso! Scopriamo insieme come il mare può migliorare il tuo benessere!

Dalla pratica del nuoto in acque libere fino al semplice relax in riva al mare, il mondo marino ha affascinato le persone sin dai tempi antichi. Le prime testimonianze di interazioni umane con le coste risalgono alle culture militari romane e vichinghe, quando il nuoto in mare aperto veniva praticato come sport. Nella storia più recente, a partire dal XVIII secolo, le vacanze al mare sono diventate un privilegio dei più benestanti, che cercavano una pausa rilassante in riva all’oceano. Città balneari come Scarborough, nel Mare del Nord dell’Inghilterra, e Deauville, lungo la costa normanna francese, sono passate da pittoreschi villaggi costieri a rinomate località balneari, per soddisfare il desiderio di una fuga occasionale in mare.

È evidente che oggi, grazie ai progressi della tecnologia e alla facilità di spostamento, questo fenomeno si diffonde sempre di più, soprattutto durante la stagione estiva. Sia che si voglia rinfrescare o staccare dalla frenesia della vita cittadina, ci si chiede spesso cosa ci attiri anno dopo anno verso le meraviglie del mare?

Il concetto di “Blue Health” si è diffuso e riconosciuto sempre di più negli ultimi tempi, facendo riferimento ai benefici per la salute che si percepiscono a contatto con il mare.

Uno studio europeo condotto tra il 2016 e il 2020 ha evidenziato che i corsi d’acqua urbani hanno effetti positivi sulla salute delle persone che hanno trascorso molto del loro tempo in ambienti chiusi. Il dottor Matthew White del Centro europeo per la salute ambientale e umana ha approfondito questa tematica, spiegando che il concetto di Blue Health riguarda le implicazioni per la salute e il benessere derivanti dalla presenza nei mari e sulle coste.

Al fine di supportare questa intuizione umana con prove scientifiche, il dottor White e il suo team hanno condotto uno studio che ha analizzato i dati di 48 milioni di persone in Inghilterra. I risultati hanno dimostrato come il mare può migliorare il tuo benessere. Ciò è stato attribuito al fatto che le persone che trascorrono del tempo sulla costa tendono a rilassarsi di più, ad impegnarsi in attività fisiche e ad avere interazioni sociali più positive in questi ambienti.

Sea Sanctuary è un’organizzazione con sede nel Regno Unito che si considera una pioniera nel campo della Blue Health. Riconoscendo il potenziale positivo del mare per il benessere emotivo, l’associazione organizza gite lungo la costa della Cornovaglia al fine di promuovere la salute e il benessere attraverso interazioni con il mare.

Con l’inizio della Settimana mondiale del benessere, è un momento opportuno per mettere in pratica i principi della Blue Health. Ora che sai come il mare può migliorare il tuo benessere, perché non provare a noleggiare una barca con SamBoat per allontanarti dalla frenesia quotidiana sulla terraferma e concentrarti maggiormente su te stesso in mezzo al mare?

Scopri anche alcuni spunti per una navigazione sostenibile!

Esplora anche nuove destinazioni con un noleggio barche a Portoferraio.

Piattaforma di noleggio barche online in tutto il mondo
5 attività da fare sul Lago di Lecco 

5 attività da fare sul Lago di Lecco 

“Quel ramo del Lago di Como, che volge a mezzogiorno” così Manzoni ci descrive il Lago di Lecco nei Promessi Sposi, la sua opera più celebre. Leggendo queste 5 attività da fare sul Lago di Lecco, sicuramente Manzoni ne avrebbe provate alcune! Il ramo di Lecco è al...